TROIA

La troia è la femmina del maiale. Un animale che ingiustamente viene considerato il re della sporcizia: in realtà, messo in un ambiente pulito, il maiale si mantiene tale. E’ invece  vero che il maiale è di robustissimo appetito: di lui non si butta via niente, ma anche lui (e lei: la troia) non buttano via niente, in quanto mangiano di tutto.

La troia è insomma sinonimo di bestia lurida e abbietta, dall’appetito (in senso lato: dunque, anche sessuale) insaziabile